Analisi dei corsi ETC – la caduta nel vuoto

Dopo aver testato la resistenza EMA200 e molte delle resistenze EMA100, il prezzo di ETC è attualmente a 0,14ETH.

Non direi se l’ETC scomparirà nel crollo ancora, ma il prezzo è nel complesso piuttosto negativo: da una settimana il prezzo è quasi costantemente in calo ed è attualmente ad un livello che corrisponde quasi al minimo dell’11 agosto – 0,13 ETH – che è anche il supporto attuale. A questo proposito, il corso è praticamente in calo….. Anche se si dovrebbe anche considerare il comportamento da una prospettiva più ampia:

Come si può vedere, non si vede molto – ma senza dubbio il prezzo delle azioni è sceso in ginocchio dall’inizio di agosto.

Ma torniamo alla prima Bitcoin code per dare un’occhiata più da vicino!

Il MACD (secondo pannello dall’alto) è negativo dal 20 agosto. Alla fine, è stato lo stesso prima, ma durante il test di resistenza Bitcoin code descritto dalla EMA200, il MACD è salito drasticamente per un breve periodo di tempo. Dal momento che anche la linea MACD (blu) è sceso sotto il segnale (arancione) da oggi, si può generalmente assumere un andamento dei prezzi in calo.

Il RSI (terzo pannello dall’alto) è attualmente ribassista con poco più di 40. C’erano alcune punte rialziste, ma erano più legate a una prova di resistenza che a qualsiasi altra cosa. La RSI è in calo da ieri, quindi questo indicatore suggerisce anche ulteriori sviluppi negativi dei prezzi.

Il grafico di accumulazione / distribuzione (quarto pannello) conferma questo quadro: dal 16 agosto questo grafico è in calo, che parla anche per i venditori più forti rispetto agli acquirenti.

Beh, tutto sembra che i poliziotti stiano esaurendo il fiato in questo momento. In definitiva, non sorprende neanche questo; l’ETC potrebbe essere valsa qualcosa come affermazione contro la forchetta dura (o se ne può discutere), ma l’ETC deve ridefinire se stessa che non è solo “etereo senza forchetta”. In caso contrario, a lungo termine l’ETC diventerebbe irrilevante.

Domanda ai lettori: Quale sarà la prossima volta? Bitcoin code o altre valute?

Uno sguardo al Trading Volume mostra che l’ETC non è assolutamente una delle vecchie monete della categoria “lontano”, ma non è più terzo dietro a Bitcoin code e ETH. A questo proposito, volevo chiedervi, cari lettori, come appare l’interesse: Sei ancora interessato ai rapporti ETC settimanali?

O dovrei cambiare valuta? DASH e STEEM hanno anche un sacco di airplay, e anche se è tranquillo intorno a LTC – hanno una buona quota di mercato. Salterò Ripple perché Ripple non è una classica moneta crypto.

Un’altra possibilità sarebbe quella di fare un rapporto mensile su questi – chiamiamoli Altcoins Tier 2? Poi si possono esaminare quattro valute al mese, ad esempio ETC, DASH, STEEM e LTC. Allora, cari lettori di BTC-Echo: cosa ne pensate?